Cosa vedere a Pushkar

cosa vedere a Pushkar

Cosa vedere a Pushkar – Pushkar è una città nel distretto di Ajmer, nello stato indiano del Rajasthan. Si trova a circa 10 km a nord-ovest di Ajmer ea circa 150 km a sud-ovest di Jaipur. È un sito di pellegrinaggio per indù e sikh. Pushkar ha molti templi. La maggior parte dei templi e dei ghat di Pushkar risalgono al XVIII secolo e in seguito, poiché molti templi furono distrutti durante le conquiste musulmane nella zona. Successivamente, i templi distrutti furono ricostruiti.

Il tempio di Brahma(Il creatore dell’Universo)

 Cosa vedere a Pushkar
Cosa vedere a Pushkar

Il più famoso tra i templi di Pushkar è il rosso spumato Brahma Temple costruito durante il 14 ° secolo CE. È considerata una città sacra dagli indù, in particolare nello Shaktismo, e il consumo di carne e uova è proibito nella città. Puskar si trova sulla riva del lago Pushkar, che ha molti ghat dove i pellegrini si lavano. Pushkar è anche significativo per i suoi Gurdwaras per Guru Nanak e Guru Gobind Singh. Uno dei ghat balneari è chiamato Gobind Ghat costruito dai sikh nella memoria di Guru Gobind Singh.

La famosa fiera di Pushkar – Cosa vedere a Pushkar

 Cosa vedere a Pushkar
Cosa vedere a Pushkar

Pushkar è famosa per la sua fiera annuale (Fiera del Cammello di Pushkar) con una festa commerciale di bestiame, cavalli e cammelli. Si svolge nell’arco di sette giorni in autunno segnando Kartika Purnima secondo il calendario indù (Kartik (mese), ottobre o novembre). Attrae quasi 200.000 persone. Nel 1998, Pushkar ha ospitato circa 1 milione di turisti nazionali (95%) e internazionali nel corso dell’anno.

Per cominciare, cinquantamila cammelli dispari. La Fiera del cammello di Pushkar ha un suo carattere unico. È estremamente colorato con molte cose in corso: spettacoli folkloristici, corse di cammelli, balli, ottimo cibo, arte e fotografia, qui tutto si riunisce.È iniziato come una fiera locale per i cammelli e altri proprietari di bestiame. Si svolge ogni anno al tempo di Kartik Purnima (la luna piena nel mese di Kartika nel calendario lunare indù), e nel corso degli anni è diventata un’attrazione per i viaggiatori.

Il commercio di cammelli, unito a un mucchio di rituali religiosi è ancora la premessa dell’intera faccenda, e il commercio è ciò che attira la maggior parte dei turisti. La parte successiva diventa un pellegrinaggio e “un must” sta facendo un tuffo nel lago sacro Pushkar.

Itinerari consigliati da Noi

#1 Cosa vedere in india in 8 giorni #2 Cosa vedere India in 10 Giorni

#3 Cosa vedere in india in 12 giorni / #4 Cosa vedere India in 10 Giorni

#5 Cosa vedere in india in 20 giorni / #6 Cosa vedere India in 26 Gior

Altri Articoli

#1 Cosa vedere in India / #2 Cosa vedere in Rajasthan #3 Cosa vedere in Kerala

Cosa vedere in Nord India / Cosa vedere in Sud India / Cosa vedere a Mumbai

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *